Corporate Social Responsibility

Dalla CSR  verso la Corporate Family Responsibility

La Corporate Social Responsibility (CSR), intesa quale nuovo approccio strategico alla gestione d’impresa, riveste un ruolo di primo piano nel rafforzamento e nel rilancio, anche sul piano concorrenziale, dei sistemi economici attuali ed un’effettiva opportunità di crescita per le aziende italiane.

THE COACHINGROUP propone, con i suoi consulenti, una serie di progetti che operano nel senso di un cambio culturale profondo e costruito insieme ai propri dipendenti, in aziende che hanno compreso che la remunerazione non è più l’unica forma di gratificazione, ma fa parte di un pacchetto più ampio che considera “l’individuo” veramente al centro dell’interesse aziendale.   

D’altro canto ormai diversi studi dimostrano che le attività e i servizi che le aziende offrono ai propri dipendenti nell’ottica di una migliore conciliazione lavoro famiglia – migliorando la qualità della vita e quindi il benessere personale – diminuiscono il turn-over, la richiesta di permessi e congedi per malattia, aumentano la fidelizzazione e l’assunzione di responsabilità da parte dei lavoratori, accrescendo le possibilità di raggiungimento degli obiettivi aziendali. 

Alcune delle nostre proposte:

  • Work-Life-Balance Project (equilibrio tempo lavoro-famiglia) 
  • Master in Coaching Parents (formazione su temi famigliari)
  • Dad-coaching (supporto personale famigliare)
  • Formazione e coaching sulla gestione del tempo e dello stress
  • Interventi di valorizzazione di genere e ruolo  
  • Sportello coaching

 

Work-Life-Balance

Il progetto, costruito assieme al cliente, prevede tre step:

  1. il primo è quello di individuare con i responsabili dell’azienda i  margini di disponibilità al cambiamento in funzione di eventuali  vincoli, anche legislativi e contrattuali, e risorse;
  2. il secondo prevede il coinvolgimento dei dipendenti che, tenendo presente i “margini” indicati dalla direzione, trovano le strategie per bilanciare le esigenze lavorative con quelle famigliari;
  3. il terzo è il momento di condivisione durante il quale le parti concorderanno le nuove modalità, si assumeranno le reciproche responsabilità, e concorderanno sulle metodologie ed i tempi di verifica dei risultati.

 

Master in Coaching Parents

In questo caso l’azienda propone in un certo senso un fringe benefit: un percorso dedicato ai genitori di bambini e ragazzi in età scolare per lavorare sul ruolo dei genitori nello sviluppo dell’intelligenza emotiva dei propri figli. Un supporto nello svolgimento dell’attività di genitore che aumenta la serenità a casa a beneficio della performance al lavoro.

 

Dad-coaching

Anche in questo caso si tratta di un servizio a quei papà che si trovano in un momento delicato della relazione coi propri figli o con la propria compagna; che decidono di usufruire del congedo parentale; che vivono una separazione o altro ancora.

 

Formazione e coaching sulla gestione del tempo e dello stress

Stress e tempo sono argomenti molto legati fra loro.  Una gestione del tempo non idonea può essere anche causa di stress e viceversa; inoltre spesso sono il campanello d’allarme di un non adeguato bilanciamento di energie fra il tempo legato al lavoro e alla famiglia.

Offriamo quindi un abbinamento: formazione più coaching, che significa fornire dei modelli e poi aiutare a metterli in pratica adeguandoli alle proprie esigenze personali e professionali. 

 

Interventi di valorizzazione di genere e ruolo

Donne che occupano ruoli prevalentemente definiti “maschili”, uomini a cui si chiede una maggior partecipazione in ruoli “femminili” (v. congedi parentali, sostituzioni…), manager che diventate mamme temono di non essere più viste come prima…

In tutti questi casi la percezione di non essere più in linea con la visione di sè precedente può diventare un ostacolo nella piena interpretazione del proprio ruolo professionale.

Una mirata attività di coaching “sul ruolo” accelera il riallineamento con sé e rimette in azione tutte le abilità, conoscenze e competenze dell’individuo.

 

Sportello coaching

Già in diverse realtà multinazionali è previsto il sostegno di un counselor, di uno psicologo o di un coach.

Proponiamo un servizio che prevede la presenza programmata di un coach presso la sede del cliente che nel corso della giornata incontra – su appuntamento prefissato – coloro che desiderano confrontarsi su temi di vita aziendale e / personale. Solo a titolo di esempio: rivedere una presentazione da fare a clienti interni o esterni, confrontarsi su difficoltà relazionali specifiche, su decisioni da prendere, scelte da fare.

Categoria: